Ciao e benvenuti a un altro articolo sul Limited!

In questo mio nuovo pezzo avrei voluto iniziare a trattare gli archetipi di Theros Beyond Death, ma non faccio che pensare alle ultime “scoperte” sul draft: e così eccovi altri consigli pratici, semplici, diretti! Spero vi tornino utili.

Prima di iniziare ci tengo a dare il giusto credito a una delle mie fonti principali: Michael Jacob. Il trick con The First Iroan Games dello scorso articolo è idea sua. Probabilmente non lo conoscete, ma è un ottimo giocatore, specialmente di Sealed Deck, ed è stato il primo a fare streaming di Magic su Twitch. Le sue live forse non sono sempre divertenti, ma sono molto istruttive. Lo trovate qui:
– Twitch: https://www.twitch.tv/darkest_mage
– Twitter: https://twitter.com/Michael_A_Jacob

Underworld Rage-Hound è la carta più sottovalutata dai bot

Underworld Rage-Hound

Ed è anche la miglior comune rossa. Non fate come i bot! Non sottovalutate l’Hound! Chiaramente ha bisogno di supporto per non andare a schiantarsi contro i blocchi avversari, ma è *vantaggio carte per il rosso*. Lo ripeto: *vantaggio carte per il rosso*.
Eh sì. Non importa che l’Hound venga bloccato dal 2/2 avversario, tornerà e si scambierà con qualcos’altro.

Underworld Rage-Hound è il motivo per cui ho rivalutato completamente il rosso che credevo fosse il colore peggiore (l’ho scritto nel precedente articolo): i mazzi rossi in realtà sono forti, specie quelli UR. Il blu, infatti, ha un sacco di trick che aiutano i Rage-Hound ad attaccare (Chain to Memory, Stern Dismissal, Stinging Lionfish, Threnody Singer).

I bot non prendono praticamente mai questo 3/1 e mi è capitato più volte di averne anche 4 nel mazzo.

Non bisogna vergognarsi di giocare Wings of Hubris

Wings of Hubris

Lo scrivo subito perchè è legato all’argomento precedente, infatti Wings of Hubris è un ottimo modo per far attaccare il Rage-Hound: sono pochi i volanti che non si scambiano con un 3/1 e ancora meno quelli che non si scambiano con un 4/2.


Nei mazzi rossi (che sono quelli aggressivi) Wings of Hubris è una carta giocabilissima con un costo di Equip basso. Ha anche una buffa particolarità che potrebbe tornare utile per l’attacco finale: se l’avversario gioca Plummet sulla creatura equipaggiata possiamo sacrificare Wings of Hubris con i seguenti effetti: 

  • la creatura perderà volare
  • Plummet non avrà più il bersaglio: tecnicamente “fizzle” (praticamente: sarà counterata)
  • la creatura sarà imbloccabile!

E’ spesso giusto splashare 1 o 2 carte anche in Draft

E’ vero che Devotion ci spinge a giocare mazzi con un colore predominante, o addirittura monocolore, ma il formato è molto lento (l’unico mazzo che minaccia di vincere in 5 turni è RW) e quindi c’è tutto il tempo per pescare il fixing necessario, specie in mazzi blu che hanno accesso a diverse carte con Scry.

Splashare 1 carta spesso fa la differenza fra la vittoria e la sconfitta in questo formato. Pensate a carte come The Akroan War, The First Iroan Games, Eutropia the Twice-Favored, Rise to Glory che hanno un grosso impatto sulla partita.
Il costo è giocare un paio di fixers come Traveler’s Amulet o Altar of the Pantheon.

Traveler’s Amulet non fixa solo il mana

Traveler's Amulet

Aggiunge anche una carta al cimitero che può essere molto rilevante per i nostri mazzi Escape. Un Traveler’s Amulet al cimitero è ⅓ di un Rage-Hound, di una Loathsome Chimera, di un Pharika’s Spawn: è’ ⅓ di una carta. Per questo ha senso giocarlo anche in mazzi bicolore o addirittura monocolore se abbiamo carte con Escape.

Blood Aspirant
Slaughter-Priest of Mogis

E’ buono particolarmente in RB con le creature che “vedono” il sacrificio: Blood Aspirant e Slaughter-Priest of Mogis.

Ho imparato anche un’altra cosa su Traveler’s Amulet: in passato l’ho sempre considerato ½ di una terra per il conteggio della manabase, ossia con 2 Amulet giocavo 16 terre, con 1 ne giocavo 17. In questo formato così lento l’Amulet può essere considerato una terra, infatti sono pochi i mazzi che ci puniscono per aver saltato il drop a 2: usare il secondo turno per cercare una terra con l’Amulet e giocare un drop a 3 al terzo turno è accettabile in molte situazioni. Specialmente se consideriamo il prossimo argomento.

Spesso è meglio prendere danni dalle creature con Escape piuttosto che bloccarle

Questo è un argomento in realtà più ampio, su cui sicuramente torneremo. E’ importantissimo per avere successo e da ciò dipendono la maggior parte delle nostre vittorie e delle nostre sconfitte.

Immaginiamo che l’avversario ci stia attaccando con un Rage-Hound.

Lampad of Death's Vigil

Blocchiamo con la nostra Lampad of Death’s Vigil?
NO!

Temple Thief

E se invece avessimo un Temple Thief?
NO!

Underworld Rage-Hound

Con il nostro Rage-Hound?
SI!

Alirios, Enraptured

Con il token di Alirios?
SI!


Perchè SI? Perchè NO?
La nostra decisione si deve basare (se possibile, cioè se non stiamo perdendo malissimo) sul vantaggio carte. In Theros Beyond Death tantissime partite vengono vinte dalle creature con Escape che riescono a scambiarsi 2 o anche 3 volte con creature avversarie.

Nell’esempio dobbiamo considerare il Rage-Hound avversario come (almeno) un 2 per 1 e quindi dobbiamo essere disposti a scambiare solo con una delle nostre creature in grado di fare a sua volta un 2 per 1. Se scambiassimo per una Lampad o un Thief l’avversario sarebbe già in vantaggio dal punto di vista delle carte.

Siccome il formato è lento possiamo, invece, prendere i danni e aspettare di pescare una risposta definitiva al Rage-Hound: Final Death, ma anche una creatura in grado di bloccarlo la prima volta, tipo un 2/4. Tenere sotto controllo le carte nel cimitero avversario è un’altra buona strategia, evitando scambi non favorevoli.

I punti vita sono una risorsa e lo sono soprattutto nei formati così lenti e “grindy”. Scendere anche sotto i 10 punti vita non è un problema se il nostro mazzo è in grado di gestire il board con i drop a 4 e a 5 e le rimozioni.

Come battere Dream Thrawler in Limited

Dream Trawler
Imbattibile?…

Dream Trawler è fortissimo, lo abbiamo detto, ma esistono delle risposte comuni e non comuni.

Entrancing Lyre

1) Entrancing Lyre: è sicuramente la risposta migliore. L’avversario al massimo può costringerci a usare 3 mana ogni turno, ma al costo di scartare una carta (e non fare alcun attacco con Dream Trawler). Spoiler: non lo farà.

Dreadful Apathy
Flicker of Fate
Rise to Glory

2) le aure che entrano in gioco “non dalla mano” possono bersagliare creature con Hexproof (o Shroud). Possiamo usare Flicker of Fate su Dreadful Apathy per mettere quest’ultimo sul Dream Trawler (è una regola: Comprehensive Rules 303.4f). Allo stesso modo possiamo usare Rise to Glory mettendo sul Dream Trawler un’aura dal cimitero.

Pharika's Libation

3) Pharika’s Libation: funziona solo se Dream Trawler è l’unica creatura dell’avversario, ma con abbastanza rimozioni possiamo far sì che succeda.

È brutto dover affrontare un Dream Trawler, ma non è letteralmente impossibile batterlo 😉

La miglior uncommon di Theros Beyond Death

Pharika's Spawn
Un eroe.
Risultato immagini per fossato mtg
Quasi un Pharika’s Spawn…

Pharika’s Spawn è incredibile.
Quando la giochiamo dalla mano ha spesso un effetto “Fossato”: l’avversario non ci attaccherà con le creature che possono ucciderla perchè questo significherebbe perdere un’altra creatura quando lo Spawn tornerà in gioco.

Quando è al cimitero, ma non abbiamo abbastanza carte per rigiocarla, l’avversario starà molto attento a scambiare.

“Sì, ma è un effetto di sacrificio, l’avversario perde una creatura orrenda e basta”, starà pensando qualcuno.

Eh no. Perchè intanto l’avversario si ritrova davanti un 5/6 che compete con molte creature verdi in quanto a dimensioni e che se torna al cimitero si mangia un’altra creatura. E poi stiamo giocando nero, avremo altre rimozioni 🙂

La cosa sballata di Pharika’s Spawn è che il costo di carte di Escape è ridicolo. Un buon mazzo BG o RB può facilmente rigiocare lo Spawn 3 volte. Forse sarebbe stato onesto se Escape avesse richiesto di esiliare 4 carte.

E’ talmente forte che non la passo più, è infatti splashabile in mazzi non neri che usano il cimitero (ad esempio in UG, ma non in GW).

Entrancing Lyre è ottima

Entrancing Lyre

Come abbiamo già detto Entrancing Lyre è la migliore risposta a Dream Trawler. Ora voglio evidenziare quanto sia buona anche in mazzi aggressivi, infatti ci permette di tenere tappate 2 creature nel turno in cui cambiamo bersaglio. E’ una buona risposta anche alle aure con Escape.

E’ inoltre fantastica sia con che contro The Akroan War.

Ilysian Caryatid non è bellissima

Ilysian Caryatid
La favorita di Mogi’s Favor

Potreste avermi sentito dire che la Caryatid è una comune più forte del normale, ma si sta diffondendo l’informazione che Mogi’s Favor è grandiosa e ora è giocata molto di più di due settimane fa. Veder morire la vostra Caryatid per un solo mana vi convincerà a giocarne di meno. Il problema c’è soprattutto se l’1/1 rappresenta il vostro fixing principale: in quel caso perderla potrebbe rendervi molto difficile giocare le carte dello splash.

Skophos Warleader è il miglior drop a 5 rosso

Skophos Warleader

In Theros Beyond Death, come abbiamo avuto occasione di dire, 5 punti di costituzione sono importantissimi. A questi il Warleader aggiunge un’abilità attivata che ci tornerà utile molto spesso: contro Dreadful Apathy, Final Death, ma anche con The Akroan War e Mogi’s Favor… Inoltre è utile anche per il tema “forza 4”.

Non sottovalutate Altar of the Pantheon

Altar of the Pantheon

Se avete un God, un Demigod o un altro incantesimo leggendario (Aphemia o Arasta) il punto vita che potrete guadagnare con l’Altar sarà molto utile. Le partite durano molto e in generale poter guadagnare punti vita “gratis” (ottenendo anche un altro effetto) in Limited è molto buono, non a caso Pristine Talisman era una buona carta in New Phyrexia.

L’Altar vi fornisce anche un punto di Devotion che è particolarmente utile se avete una buona carta con Devotion, ma pochi permanenti del colore giusto (capita spesso col nero in cui magari abbiamo tante rimozioni, ma poche creature).

Heliod’s Punishment uccide Tymaret e Daxos

Heliod's Punishment
Tymaret, Chosen from Death
Daxos, Blessed by the Sun

Heliod’s Punishment non è una buona carta in un formato così lento, ma uccide Tymaret e Daxos. Questo perchè rimuove tutte le loro abilità, compresa Devotion, e quindi la loro costituzione sarà 0. Buffo.

Theros Beyond Death è un formato molto complesso, tanto che a tre settimane dalla sua uscita continuo a scoprire cose interessanti. Può darsi ci sarà addirittura un altro articolo di “consigli pratici, semplici, diretti” 😁

A voi sta piacendo questo formato Draft? Come stanno andando i vostri Draft? Scrivetelo nei commenti!

Vi do appuntamento al prossimo articolo, alla prossima live o al prossimo video!

Link Social